Il sito fa uso di cookies tecnici, cioè di piccoli file di testo inviati alle apparecchiature connesse per ottimizzare la navigazione. Seguendo alcuni link verranno inviati anche cookies di terze parti, come Google+, Youtube ed altri. Se non volete utilizzare i cookies potete disabilitarli nel browser. Controllate l'informativa sui Cookie prima di proseguire. Cliccando su OK gli utenti acconsentono al ricorso dei cookies.

MENU
Home Gli scritti Notizie Guestbook Download Collegamenti Galleria

Lo scalatore

Lo scalatore

Dal pič dell'immenso ghiacciaio bianco,
col sole accecante, che lui non stima,
fiso ha lo sguardo in su, verso la cima,
lo scalatore dall'occhio mai non stanco.

E l'ardua meta gli pervade il cuore,
che s'accalora per il picco ardito,
svettante al cielo azzurro ed infinito,
che forza gli ridā e tanto amore.

Come aquila, con grande padronanza
scala pareti e crepacci; e non stanca.
Anche se pur l'ossigeno gli manca,
sale l'erta con prudenza e baldanza.

Per quella vetta da nessun toccata,
gli occhi risplendon vividi di luce;
e dalle sue pupille giā traluce
l'amore per la cima immacolata.


New-CMS 2.9.6 Valid CSS Valid html 5 GNU General Public License Admin
This page was created in 0.0439 seconds
Contenuto del div.