Il sito fa uso di cookies tecnici, cioè di piccoli file di testo inviati alle apparecchiature connesse per ottimizzare la navigazione. Seguendo alcuni link verranno inviati anche cookies di terze parti, come Google+, Youtube ed altri. Se non volete utilizzare i cookies potete disabilitarli nel browser. Controllate l'informativa sui Cookie prima di proseguire. Cliccando su OK gli utenti acconsentono al ricorso dei cookies.

MENU
Home Gli scritti Notizie Guestbook Download Collegamenti Galleria

La mia sveglia

La mia sveglia

Una sveglia di buona marca antica
sulla mensola ho del mio focolare;
col suo lento girar lascia passare
ore, minuti e non si stanca mica!
Continuamente guardo il suo quadrante
e vedo scorrere le ore con sveltezza,
come gli anni scorsi della mia giovinezza;
e non si ferma mai un solo istante!
Ha sessant'anni e non invecchia mai!
Quanti pensieri volgo nella mente!
Di buon acciaio essa è certamente,
e durerà di me molto più assai!
Questo confronto non vo' più fare,
perchè essa è di metallo e io di ossa;
la corda rotta porta ame alla fossa,
mentre la sua si può bene aggiustare.
Perciò aggiustata sarai con impegno
tutte le volte che ti rompi ancora:
suonerai alla gran del ciel Signora,
che venga al mio spirar, se sarò degno.


New-CMS 2.9.6 Valid CSS Valid html 5 GNU General Public License Admin
This page was created in 0.0557 seconds
Contenuto del div.