Il sito fa uso di cookies tecnici, cioè di piccoli file di testo inviati alle apparecchiature connesse per ottimizzare la navigazione. Seguendo alcuni link verranno inviati anche cookies di terze parti, come Google+, Youtube ed altri. Se non volete utilizzare i cookies potete disabilitarli nel browser. Controllate l'informativa sui Cookie prima di proseguire. Cliccando su OK gli utenti acconsentono al ricorso dei cookies.

MENU
Home Gli scritti Notizie Guestbook Download Collegamenti Galleria

Etna d'amore

Etna d'amore

Vulcano,
ascoltami, ti prego!
Sii buono con i tuoi conterranei!
Non più eruttare lave color rosso sanguigno,
né coprir più a lutto di rocce ignee
la feconda terra di Sicilia.
Ma, dalle viscere della terra,
ammonisci il male
col tuo ruggito doloroso,
tanto da scuotere le latebre del cuore
e la coscienza della tua gente,
affinché in essa ritorni l’amore
e non cerchi altro Sole
meno raggiante del tuo.


New-CMS 2.9.6 Valid CSS Valid html 5 GNU General Public License Admin
This page was created in 0.0439 seconds
Contenuto del div.