Il sito fa uso di cookies tecnici, cioè di piccoli file di testo inviati alle apparecchiature connesse per ottimizzare la navigazione. Seguendo alcuni link verranno inviati anche cookies di terze parti, come Google+, Youtube ed altri. Se non volete utilizzare i cookies potete disabilitarli nel browser. Controllate l'informativa sui Cookie prima di proseguire. Cliccando su OK gli utenti acconsentono al ricorso dei cookies.

MENU
Home Gli scritti Notizie Guestbook Download Collegamenti Galleria

Riacquistiamo la morale

Riacquistiamo la morale

O poeti a me diletti,
oggi siamo poco letti!
Molti leggon malcostume
che a nessuno dà buon lume.
O miei buon Parlamentari,
che sedete sugli altari…
colla Vostra interdizione
salverete la Nazione.
Chè c’è tanta malavita
che ci toglie anche la vita:
or violenze, or rapine,
che oggi sono senza fine!
E ora stragi e poi terrore,
dappertutto morte e orrore.
Poi la droga, grosso dramma,
per l’Italia e per la mamma.
Ed ancora quanti guai,
che a dirli sono assai!
Tanta gente ha in petto un cuore
che gli palpita d’amore
per la cara Patria bella
che a mio modo essa favilla:
“Con rigore ed equità,
la morale tornerà.
 


New-CMS 2.9.6 Valid CSS Valid html 5 GNU General Public License Admin
This page was created in 0.0443 seconds
Contenuto del div.